07 Aprile
17:00

Progettare e organizzare un’attività produttiva. Dall’acquisizione delle risorse alla vendita del prodotto. La centralità della logistica

Vittoria Veronesi, Lecturer di Operations and Technology presso SDA Bocconi e Professore di Innovation and Operations Management e di Business Strategy in Creative Industries dell’Università Bocconi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Dopo un inquadramento dei principi fondanti del supply Chain Management, il modulo approfondisce i principali obiettivi di performance delle Operations e passa in rassegna le principali soluzioni strutturali e manageriali che un’impresa può adottare al fine di conseguire il cosiddetto “strategic fit”. Particolare attenzione sarà rivolta agli strumenti di selezione e gestione dei fornitori.

Vittoria Veronesi

Ha conseguito la Laurea in Ingegneria presso l’Università degli Studi di Brescia, un Master in Economia e Management dell’Ambiente presso l’Università Bocconi e un Dottorato in Logistics and Supply Chain Management presso l’Università di Bergamo, in collaborazione con il Massachusetts Institute of Technology (MIT, Boston) e il Zaragoza Logistic Centre (Spagna). È Lecturer di Operations and Technology presso SDA Bocconi School of Management e Professore a contratto di Innovation and Operations Management e di Business Strategy in Creative Industries dell’Università Bocconi. Presso SDA Bocconi, è Direttrice del Master of Management in Food and Beverage, Direttrice dell’Eni Program for Management Development, del Programma ABB Passport e dell’Altagamma Academy. È Membro Ufficiale di Faculty all’MFB (Master of Management in Food & Beverage), al MAFED (Master in Fashion Experience and Design), e all’MBA (Luxury Business Management). I suoi lavori sono stati pubblicati su journal importanti quali Economia & Management e Logistica & Management. Ha collaborato con il centro di ricerca CRITOM, dell’Istituto di Economia e Gestione delle Imprese e il centro SPACE (Centro Europeo per gli Studi sulla Protezione Aziendale).